Home | News | Sondaggi | Campionato | Forum | Foto | Articoli Storici | Personaggi | Contattaci | Link | Utenti

Login

Nome Utente: Password:
Ricordami
  Registrati
  Home
  News
  Sondaggi
  Campionato
  Forum
  Foto
  Articoli Storici
  Personaggi
  Contattaci
  Link
  Utenti
Visite totali: 1665224

Utenti online totali: 5

(5 anonimi)



Renzo Castagnini
Descrizione:
Renzo Castagnini (Reggello, 14 novembre 1956) un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo mediano e libero.

Carriera:

Giocatore
Ha iniziato la carriera indossando le maglie di Figline (Serie D), Massese (Serie C). Nel 1977 ingaggiato dal Taranto, con cui esordisce in Serie B disputando 15 partite nella stagione 1977-1978, prima di tornare in Serie C1 con le maglie di Lucchese e Catania. Resta in Sicilia tre stagioni, conquistando la promozione in Serie B nel campionato 1979-1980, prima di tornare un'annata al Taranto dove questa volta gioca titolare in Serie C1.

Nel 1983 torna brevemente in serie cadetta alla Cavese, da riserva, poi si trasferisce in autunno al Prato in C1. Nella stagione 1984-1985 va al Barletta in Serie C, dove resta tre stagioni indossando la fascia di capitano, ottenendo la sua seconda promozione in serie B nel 1987; Castagnini non segue i pugliesi in Serie B, passando al Cosenza in Serie C. In Calabria resta tre anni conquistando una nuova promozione nella prima stagione, prima di chiudere la carriera da calciatore in Serie C2 vestendo la maglia del Livorno.

Ha totalizzato 124 presenze in Serie B, 3 gol (uno nel Catania, 2 nel Cosenza).

Dirigente
E'stato direttore sportivo di Salernitana (promossa in Serie B nel 1994), Catania, Cosenza, Genoa, Vicenza, Piacenza, con cui rescinde a maggio 2008. Dal 2008 a maggio 2010 responsabile degli osservatori e del settore giovanile della Juventus. A luglio 2010 torna a lavorare col Cosenza da direttore generale. A gennaio, per problemi societari, si dimette assieme ad allenatore e team manager.

Il 18 maggio 2011 diventa direttore sportivo del Barletta, lasciando l'incarico il 18 dicembre successivo per motivi familiari.

Da febbraio 2015 il nuovo direttore sportivo del Brescia Calcio.

Da wikipedia
Scrivi sul forum riguardo a questo personaggio


Torna...