Home | News | Sondaggi | Campionato | Forum | Foto | Articoli Storici | Personaggi | Contattaci | Link | Utenti

Login

Nome Utente: Password:
Ricordami
  Registrati
  Home
  News
  Sondaggi
  Campionato
  Forum
Visite totali: 3218237

Utenti online totali: 27

(27 anonimi)



Vai in fondo alla pagina Pagina: 1 Torna alle discussioni

admin BRESCIA - GENOA  
Partita da vincere assolutamente se si vuol continuare a sperare

Col Genoa, non vinciamo in serie A dal 1946-47

16 febbraio 1947 BRESCIA - GENOA 5-1
17 Penzo (BS), 40 Paolini (BS), 41 Penzo (BS), 46 Paolini (BS), 50 De Filippis (BS), 72 Verdeal

"A BOCCA APERTA I 10.000 TIFOSI"

BRESCIA:

Sacchetti
Spaggiari
Messora
Perazzolo
Gallea
Mariani
Rebuzzi
De Filippis
Penzo
Bertoni
Paolini


GENOA:

Cardani
Cappellini
Becattini
Cattani
Sardelli
Bergamo
Vitali
Trevisan
Bonistalli
Verdeal
Dalla Torre

Inviato il 26/06/2020 alle 17:18:17 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
JoeJordan69 BRESCIA - GENOA  
Rigore inventato e Brescia in B
Inviato il 27/06/2020 alle 20:46:26 - Posts totali di JoeJordan69: 13111RispondiRispondi
malcolm BRESCIA - GENOA  
Saremo anche scarsi ma non ci gira niente per il verso giusto.
Inviato il 27/06/2020 alle 21:15:14 - Posts totali di malcolm: 348RispondiRispondi
admin BRESCIA - GENOA  
è purtroppo una di quelle partite che ti invoglia ad abbandonare tutto perchè da conferma a tutte quelle volte che pensiamo male
partita incommentabile
praticamente una sentenza
sul primo rigore c'è pure una posizione di fuorigioco
nel secondo tempo, stesso fallo su Donnarumma e nessun provvedimento
come sempre, quando serve a noi, il var è al bar
Inviato il 28/06/2020 alle 16:50:13 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
admin BRESCIA - GENOA  
è purtroppo una di quelle partite che ti invoglia ad abbandonare tutto perchè da conferma a tutte quelle volte che pensiamo male
partita incommentabile
praticamente una sentenza
sul primo rigore c'è pure una posizione di fuorigioco
nel secondo tempo, stesso fallo su Donnarumma e nessun provvedimento
come sempre, quando serve a noi, il var è al bar
Inviato il 28/06/2020 alle 16:50:14 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
JoeJordan69 BRESCIA - GENOA  
"nel secondo tempo, stesso fallo su Donnarumma e nessun provvedimento"

E' la stessa cosa che ho pensato io.
Se è rigore quello su Romero (per me no)
allora è chiaramente rigore anche quello su Donnarumma.
Credo che con quel metro di misura ci sarebbe rigore
quasi ad ogni cross in area.

Solo che il primo falsa completamente il match
che era in quel momento assolutamente nelle mani del Brescia.
Inviato il 28/06/2020 alle 17:19:07 - Posts totali di JoeJordan69: 13111RispondiRispondi
claude1974 BRESCIA - GENOA  
"Dai microfoni di Sky, si è sentito chiaramente il commento a caldo del presidente biancoazzurro Massimo Cellino,
(“DAI, UN ALTRO RIGORE…”)
presente ovviamente al Rigamonti, che ha ironizzato sull’assegnazione delle massime punizioni al Genoa."
Inviato il 28/06/2020 alle 17:21:10 - Posts totali di claude1974: 128RispondiRispondi
JoeJordan69 BRESCIA - GENOA  
BRESCIA-GENOA: Le mie (opinabilissime) pagelle

JORONEN 7+ - manda in angolo su Destro con la punta delle dita un pallone diretto nell'angolino, para due volte nel finale del primo tempo, la seconda da terra evitando il pareggio; esce alto nei corner e sui cross limitando la pericolosità dei grifoni, sfiora di un nonnulla la parata sul rigore di Pinamonti; para quello che può.
SABELLI 7 - sempre uno dei migliori del Brescia, bene in chiusura e contenimento, molto bene quando affonda come sul raddoppio del Brescia, quando pennella un pallone per Bjarnason.
PAPETTI 5,5 - ordinato ed elegante, ma commette un liscio clamoroso liberando destro al tiro, poi svirgola un rinvio malamente ed è intempestivo su Romero causando il rigore del 2-1.
MATEJU 6,5 - Prestazione di sostanza del terzino riciclato centrale, pulito e preciso in chiusura, non commette errori rimarcabili; c'è sempre dove serve.
SEMPRINI 6,5 - Discreto in chiusura, molto bene quando si propone, come quando in area è pronto a girare in rete la svirgolata di Bjarnason. (esce al 67')
MARTELLA 5,5 (dal 67') - Non imprime il cambio di passo necessario per ritorvare la via della vittoria.
BJARNASON 6,5 - Sempre nel vivo del gioco, molto dinamico e combattivo (a volte anche troppo) dà peso al centrocampo biancoblu e dal suo piede nasce l'azione del raddoppio di Semprini. (esce all'83 per Romulo)
ROMULO 5,5 - (dall'83') entra per Bjarnason ma non riesce a metterci quel cambio di passo per rendersi pericoloso e creare scompiglio nella difesa genoana.
TONALI 5 - L'ombra del giocatore che conosciamo, non brilla nell'azione di filtro a centrocampo, perde qualche pallone di troppo e non crea, salvo in un'unica occasione quando viene steso al limite dell'area nel finale. (esce all'83 per Ghezzi)
GHEZZI 6- (dall'83) - si fa trovare in ottima posizione con un bel movimento al limite dell'area, ma spreca calciando alto
DESSENA 6+ - Molto dinamico e combattivo a sostegno della difesa e dell'attacco, è solo sfortunato quando sul corner il pallone deviato da Romero gli carambola sul braccio regalando il rigore del pareggio ai rossoblu.
ZMRAHL 5- - dopo alcune buone prestazioni si mostra del tutto fuori dal contesto della partita per cui viene sostituito (esce al 73' per Ayé)
AYE' 5,5 (dal 73') - poco tempo per incidere, ma ha una pregevole occasione che sciupa tirando troppo presto dal limite centralmente.
DONNARUMMA 7 - è tornato il bomber, segna un gran bel goal girando in rete dopo una bella azione di Torregrossa e traversone di Sabelli. Entra nel secondo goal come assist-man per Bjarnason.
TORREGROSSA 6,5 - avvia con una prodezza delle sue l'azione del gola del vantaggio del Brescia, liberando con un tocco di classe Sabelli in area, poi gioca la sua solita partita generosa, ma non ha occasioni per realizzare. Esce sfinito quando il Brescia è ancora in vantaggio al 67' per Skrabb.
SKRABB 5- (entra al 67') - cercato dai compagni sulla fascia, quando salta l'uomo in dribbling si accartoccia sulla palla e se la fa portare via, non serve un pallone giocabile in avanti e non va mai al tiro, ed anche i cross sono fuori misura. Non ne azzecca una.

LOPEZ 6+ - La squadra è bene messa in campo, riesce ad trovare il doppio vantaggio, ma nulla può contro l'improvvida decisione di Irrati di regalare un rigore al Genoa. Fa quel che può con quello che ha. Leggere le formazioni e soprattutto la panchina dà il chiaro senso dei differenti mezzi a disposizione suoi e di Nicola. Aspetta a fare i cambi più che può ben sapendo di non avere grandi risorse in panchina per cambiare la partita. E fa bene.
Cambi deludenti.
Inviato il 28/06/2020 alle 18:21:52 - Posts totali di JoeJordan69: 13111RispondiRispondi
admin BRESCIA - GENOA  
come al solito, in sintonia
Sarei stato leggermente meno generoso con Bjarnason che si, lotta come un leone e non si risparmia, ma spreca alcuni palloni interessanti e apparentemente facili da giocare
molto meno generoso con Skrabb, pur dispiacendomi perchè credo in lui, ma veramente non ne azzecca una
Inviato il 28/06/2020 alle 18:54:41 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
JoeJordan69 BRESCIA - GENOA  
Non ho infierito su SKRABB perché ha giocato meno di mezz'ora
E BJARNASON ha il merito del secondo goal, per l'avvio e
l'appoggio a Sabelli più che per il tiro.

SKRABB fino ha dleuso molto
BJARNASON invece direi che è un buon acquisto

Certo che noi facevamo a meno di CHANCELLOR (i palloni lati erano suoi)
CISTANA BISOLI (una sicurezza) NDOJ e
BALOTELLI (tornerà?)
Per forza che i cambi erano modesti
Inviato il 28/06/2020 alle 20:23:24 - Posts totali di JoeJordan69: 13111RispondiRispondi
corra62 BRESCIA - GENOA  
Ennesimo torto, arbitraggio da ufficio inchieste.
13esimo rigore per il Genoa, che ha molti santi in paradiso.
Inviato il 28/06/2020 alle 20:34:38 - Posts totali di corra62: 5935RispondiRispondi
corra62 BRESCIA - GENOA  
A proposito di Brescia-Genoa 5-1 del 1947, non sapevo che ci fosse già stato un giocatore di nome Penzo, prima del Penzo centravanti che in coppia con Mutti ci portò in A
Inviato il 28/06/2020 alle 20:47:55 - Posts totali di corra62: 5935RispondiRispondi
admin BRESCIA - GENOA  
Romano Penzo, classe 1920, veneziano di Chioggia esattamente come Domenico Penzo (non è il padre, non ho mai appurato se esistano parentele)
anche lui attaccante
Nel Brescia solo la stagione 1946-47
28 presenze e 14 gol tra cui 2 all'Inter 2 alla Lazio, 2 alla Roma e uno alla Talanta,
4 doppiette, un solo rigore
Prima di arrivare a Brescia aveva vinto la Coppa Italia con la Fiorentina
Inviato il 29/06/2020 alle 08:55:04 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
JoeJordan69 BRESCIA - GENOA  
E uno che segna tanto e in partite importanti poi lo abbiamo lasciato andare via l'anno dopo?
Inviato il 30/06/2020 alle 12:10:03 - Posts totali di JoeJordan69: 13111RispondiRispondi
admin BRESCIA - GENOA  
Andò a fare il titolare tre anni alla Lazio
90 presenze, 36 gol
Inviato il 30/06/2020 alle 15:01:17 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi


Torna su Pagina: 1 Torna alle discussioni