Home | News | Sondaggi | Campionato | Forum | Foto | Articoli Storici | Personaggi | Contattaci | Link | Utenti

Login

Nome Utente: Password:
Ricordami
  Registrati
  Home
  News
  Sondaggi
  Campionato
  Forum
Visite totali: 3218050

Utenti online totali: 54

(54 anonimi)



Vai in fondo alla pagina Pagina: 1 Torna alle discussioni

admin ANDREA PAPETTI  
Sale alla ribalta questo 2002 cresciuto nei Giovanissimi dell'Inter sotto la guida di Marco Mandelli, poi al Brescia con Massolini, fino alla Primavera di Elia Pavesi
Il Brescia lo aveva già portato nel ritiro estivo
L'Equipe lo aveva già inserito nei 20 migliori Under 18 in Europa
Lopez, da tempo lo vede e punta su di lui, come su Viviani
Un altro predestinato come Tonali ?
Inviato il 23/06/2020 alle 11:24:32 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
claude1974 ANDREA PAPETTI  
Almeno una nota positiva (da questa surreale situazione) vedere emergere un ragazzo, anche se credo abbia scavalcato l'altro giovane Mangraviti. Ne avevo sentito parlare molto bene già lo scorso anno (non so da quale trattativa sia arrivato dall'Inter) insieme a Ruocco che pensavo venisse anch'egli aggregato alla prima squadra.
Inviato il 23/06/2020 alle 19:01:45 - Posts totali di claude1974: 128RispondiRispondi
admin ANDREA PAPETTI  
Diciamo che a differenza di Ruocco è stato avvantaggiato dalla carenza di uomini nel reparto
Esattamente come Cistana lo scorso anno.
Mi piace molto la personalità che mette in campo.
Inviato il 23/06/2020 alle 20:35:21 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
corra62 ANDREA PAPETTI  
Ma e' bresciano?
Inviato il 23/06/2020 alle 22:35:00 - Posts totali di corra62: 5935RispondiRispondi
admin ANDREA PAPETTI  
milanese di Cernusco sul Naviglio
Inviato il 24/06/2020 alle 09:14:40 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
claude1974 ANDREA PAPETTI  
Cernusco sul Naviglio famoso negli anni 80 per avere dato i natali a 3 liberi di serie A: Scirea, Tricella, Galbiati.

Fino al 2016 era all'Inter che evidentemente non c'ha creduto lasciandolo libero. Credo sia quindi merito di Bonometti-Sagramola-Castagnetti ad averlo preso (Cellino arrivò in estate 2017)

Marco Mandelli, suo tecnico ai tempi dei Giovanissimi dell’Inter: «Andrea si meritava di arrivare così in alto e sono felice che abbia trovato la propria strada. Ricordo che già anni fa aveva dimostrato di avere ottime qualità». Mandelli descrive Papetti come un giocatore dotato di un’ottima visione di gioco: «Andrea giocava da esterno destro ed era molto intelligente, ora che è migliorato anche fisicamente sono sicuro che farà molta strada». La rosa dei classe 2002 nerazzurri si è sempre distinta per talento, e la competizione è sempre stata alta, così quando l’Inter decide di liberare Papetti, le Rondinelle bresciane lo prendono sotto la loro ala.
Inviato il 24/06/2020 alle 14:28:43 - Posts totali di claude1974: 128RispondiRispondi
admin ANDREA PAPETTI  
è il primo giocatore di Cernusco ad aver esordito nel Brescia
Inviato il 24/06/2020 alle 16:18:01 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi
massi ANDREA PAPETTI  
È lombardo.
Gli voglio già bene.
Inviato il 25/06/2020 alle 20:59:40 - Posts totali di massi: 3117RispondiRispondi
JoeJordan69 ANDREA PAPETTI  
Quoto massi. Cittadinanza onoraria.
Inviato il 26/06/2020 alle 11:38:32 - Posts totali di JoeJordan69: 13111RispondiRispondi
massi ANDREA PAPETTI  
Ed eccolo, il suo primo gol in serie A
Complimenti ragazzo! Hai fatto i 18 anni il 3 luglio, te lo sei fatto da solo il regalo di compleanno.
Inviato il 05/07/2020 alle 22:40:00 - Posts totali di massi: 3117RispondiRispondi
admin ANDREA PAPETTI  
A fine partita è andato dai raccattapalle, fino a ieri. praticamente tutti suoi compagni di squadra.
Lasciatemelo dire, ha pure fatto un gran gol, per niente banale
Inviato il 06/07/2020 alle 09:05:58 - Posts totali di admin: 1328RispondiRispondi


Torna su Pagina: 1 Torna alle discussioni